ddn 248 | 05-2019 - Pierattelli Architetture

ddn 248 | 05-2019

ddn 248 | DESIGN DIFFUSION NEWS | Interior magazine | UNICA CORPORATE ACADEMY

UNIPOL GRUPPO RICONVERTE UN’ANTICA RESIDENZA NOBILIARE NELLA SEDE PRINCIPALE DELLA CORPORATE ACADEMY, DEDICATA ALLA FORMAZIONE PROFESSIONALE E DI MESTIERE DI TUTTE LE PROPRIE STRUTTURE PRESENTI IN ITALIA | Una villa del Cinquecento circondata dalle campagne bolognesi è stata scelta dal Gruppo Unipol per ospitare la parte formativa e di rappresentanza e, nel villino adiacente, gli uffici gestionali del learning center, grazie alla Corporate Academy Unica. A San Lazzaro di Savena, 6 chilometri dal centro di Bologna e lungo la storica via Emilia, un suggestivo viale di tigli accompagna alla Villa Boncompagni alla Cicogna, uno degli ultimi lavori dell’architetto Jacopo Barozzi detto il Vignola (1578) – la villa fu commissionata dal marchese Giacomo Boncompagni che sei anni prima era diventato Papa Gregorio XIII -. Lo studio fiorentino Pierattelli Architetture, intervenendo sui 2000 metri quadrati del complesso, ha voluto lasciare intatto lo stile rinascimentale della villa. Il progetto di interior preserva i grandi ambienti, le altezze, gli affreschi e le decorazioni, opera di Carlo Lodi e Antonio Rossi, artisti paesaggisti all’epoca molto noti. La dimora si articola su due piani, con grandi ambienti centrali, attorno ai quali si sviluppano sale di formazione e gestione della struttura, aule, aree lounge e break con calcio balilla e tennis da tavolo, archivio, sale riunione. Colori e materiali come legni scuri, acciai lucidi e pellami di alta qualità, pongono l’accento sulla storicità degli ambienti, arredati, tra l’altro, con prodotti icone del design. La riorganizzazione degli spazi interni è stata progettata per creare un luogo riservato al sapere e alla cultura: pareti attrezzate con versatili sistemi di supporto per diverse tecnologie didattiche, scrivanie e banchi da lavoro cablati con rete elettrica e dati nascosti grazie al sistema ISY by Estel, sono stati ideati ad hoc da Pierattelli Architetture. Le nuove funzioni dell’edificio ne rispettano il genius loci, riconosciuto e valorizzato dalla pulizia estetica di un’elegante contemporaneità. Vero e proprio campus universitario, Unica non dimentica colori e simbologia del logo Unipol in alcuni dettagli, come nei pannelli fonoassorbenti, rafforzando l’appartenenza di ogni ambiente.