Pierattelli Architetture vince il concorso di Terna per la stazione di Suvereto - Pierattelli Architetture

Pierattelli Architetture vince il concorso di Terna per la stazione di Suvereto

Mercoledì 3 febbraio 2021 Terna ha annunciato il vincitore del concorso ad invito indetto per la progettazione della nuova Stazione Elettrica di Conversione di Suvereto.

Il progetto della nuova stazione rientra nell’ambito del rifacimento del collegamento tra Sardegna, Corsica e Italia: una importante infrastruttura in grado di favorire la riduzione delle perdite di rete e una maggiore integrazione delle fonti rinnovabili, consentendo al Paese di contribuire al completamento del mercato elettrico europeo, rafforzando il ruolo di hub naturale dell’energia nell’area del Mediterraneo.

Fulcro del progetto è il cotto, materiale tipico del territorio dalle sfumature materiche e calde: si fa carico delle sfumature del paesaggio, ne riflette toni, bellezza e calore. L’edificio principale si caratterizza per le facciate frangisole composte da elementi geometrici in cotto agganciati a cavi di acciaio. Il sistema modulare – composto da formelle di forma quadrata, rettangolare e a listelli – scandisce ritmicamente la superficie di rivestimento, grazie anche alle diverse dimensioni e toni degli elementi. Il cotto si ritrova anche nella facciata ventilata del magazzino: un’unica tipologia di formella dalla forma rettangolare forma una maglia compositiva che permette di ottenere un sistema semplice e ripetibile.

Piante autoctone, come olivi, cipressi e pini, creano una continuità con il paesaggio agricolo adiacente, rievocando al tempo stesso l’identità culturale del territorio.

Clicca qui per la pagina del progetto completa

 

 

La pubblicazione è avvenuta a seguito del conseguimento di specifica autorizzazione da parte di Terna Rete Italia S.p.A., unica proprietaria del progetto.